Orrore nel beneventano, trovato il corpo nudo di una bambina di 10 anni a San Salvatore Telesino

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il corpo nudo di una bambina di 10 anni è stata trovato morta in una piscina. Il cadavere era in un casale che ospita ricevimenti, a San Salvatore Telesino, in provincia di Benevento.  La piccola non era rientrata a casa, facendo scattare l’allarme della famiglia: il padre ha allertato i Carabinieri, che ha hanno fatto la terribile scoperta. Secondo il racconto dei genitori, la bambina ha detto di voler andare in Chiesa: per questo motivo si è allontanata da casa.

Stando alla prima ipotesi, la morte è avvenuta per asfissia: la bimba è annegata. Restano da comprendere le cause di questo incidente. I vestiti della piccola erano comunque ben piegati a bordo piscina, lasciando immaginare che si sia svestita con calma.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA