Ostia, rapina finisce nel sangue

Rapina e sparatoria nella filiale della banca Monte Paschi di Siena ad Ostia, in via Diego Simonetti.

Ostia, rapina finisce nel sangue

Tre banditi hanno tentato di svaligiare l’istituto di credito, uno è stato ferito gravemente da colpi d’arma da fuoco presumibilmente esplosi dalla guardia giurata della banca. L’uomo è stato portato inutilmente all’ospedale Grassi di Ostia ed è deceduto. Gli altri due rapinatori sono fuggiti a piedi.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, i rapinatori hanno bloccato la guardia giurata nel gabbiotto e lo hanno minacciato per farsi aprire le porte. Una volta all’interno si sono fatti consegnare il denaro. I tre sono poi fuggiti in auto, a bordo di una Punto blu. Durante la fuga uno dei tre banditi avrebbe sparato alcuni colpi di pistola. La guardia giurata a questo punto avrebbe risposto al fuoco colpendo il rapinatore.

Al momento gli agenti del Commissariato Lido intervenuti sul posto hanno rinvenuto sette bossoli.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 17:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram