Papa Francesco come sta? La risposta ironica del Pontefice: “Servirebbe un po’ di tequila”

Papa Francesco indica nella tequila la cura per il dolore al suo ginocchio. Simpatico siparietto tra il Santo Padre e un fedele.

Papa Francesco e la tequila: il Pontefice ha risposto ironicamente a un fedele su quale possa essere la cura per il dolore al suo ginocchio che da tempo sta provocando fastidio al Santo Padre.

Papa Francesco come sta? La risposta ironica del Pontefice: “Servirebbe un po’ di tequila”

Papa Francesco come sta?

Da tempo, il Papa soffre di gonartrosi ossia artrosi al ginocchio destro: un disturbo che si acuisce con il trascorrere delle settimane e che rende sempre più difficile la deambulazione. Per questo motivo, i medici del Santo Padre gli hanno consigliato di sottoporsi a intervento chirurgico.

In seguito alla decisione di “rallentare la sua attività quotidiana” annullando le udienze fissate nella mattinata di venerdì per sottoporsi a “una serie di controlli medici”, è possibile che il Papa debba affrontare un’operazione imminente per far fronte al problema. Nonostante ciò, il Pontefice non rinuncia alle possibili uscite pubbliche ma soprattutto alla sua ironia.

La risposta ironica del Pontefice: “Servirebbe un po’ di tequila”

Domenica 15 maggio, al termine della messa con canonizzazione e Regina Coeli, un fedele in lingua spagnola si è rivolto a papa Francesco: “Santo padre lei è un esempio per tutti i futuri sacerdoti. Il suo sorriso, la sua allegria nonostante il fastidio e il dolore”.

Il Pontefice, ironicamente, ha risposto che la cura potrebbe essere la tequila: “Sai cosa mi serve per la mia gamba? Un po’ di tequila”.  Tra le risate generali, uno dei fedeli ha replicato: “Appena passiamo per Santa Marta gliene portiamo una bottiglietta”. In seguito, il simpatico siparietto è stato pubblicato sui social da un seminarista messicano.

Leggi anche: Papa Francesco deve essere operato? Il consiglio dei medici per il dolore al ginocchio

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram