Parlare in corsivo su TikTok: cosa significa e come si fa?

Parlare in corsivo su TikTok: la nuova moda sta spopolando sul social network tra i giovanissimi che si allenano al nuovo linguaggio.

Parlare in corsivo su TikTok: la nuova moda sta spopolando sul social network tra i giovanissimi e le giovanissime. Addirittura, ci sono delle lezioni per poter imparare il nuovo linguaggio che è presente anche nelle canzoni di giovani artisti.

Parlare in corsivo su TikTok: cosa significa e come si fa?

Parlare in corsivo su TikTok: cosa significa

Il corsivo è la nuova moda lanciata dai giovani sui social network, in particolare su TikTok. La frase “parlare in corsivo” nasce da una presa in giro della cadenza milanese utilizzata da alcune ragazze nei video in cui si parla di serate in discoteca, aperitivi alla moda e confessioni tra amiche. Questo nuovo linguaggio è utilizzato anche nella musica da giovani artisti come Tha Supreme e Sangiovanni. Non solo perché altri esempi ci sono in Blanco (è blu celeaeste“) e Rkomi (“nella correantea” o “nelle mie veaene”)

Come si fa?

Il segreto del “corsivo parlato” è quello di esagerare i tratti tipici della cadenza milanese allungando le sillabe finali, chiudendo le “o” e assumendo un ritmo cantilenato. Addirittura, alcune ragazze tengono dei corsi su TikTok per insegnare a parlare in corsivo. La parola più utilizzata è il diminutivo di amore, “amo” che in corsivo diventa “amïo”.

Ecco un esempio da TikTok di una giovane ragazza che insegna le regole con cui allenarsi per utilizzare correttamente il nuovo linguaggio:

Leggi anche: Coca-Cola Summer Festival 2022: date, luoghi, biglietti e cantanti che partecipano

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram