Parroco si toglie l’abito talare e si sposa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Ha convocato i parrocchiani e direttamente dall’altare, padre Mario Marchinu, 56 anni, ha rivelato di volersi sposare. Di voler cambiare vita dopo 27 anni di sacerdozio. Il parroco dell’ordine dei carmelitani, sardo di origine, lascia l’abito talare. Prima di dirlo ai parrocchiani aveva rivelato le sue intenzioni all’arcivescovo Riccardo Fontana. La notizia è stata svelata oggi da La Nazione e spiega come padre Mario ha confessato di avere un legame affettivo che è cresciuto nel tempo, probabilmente iniziato addirittura da qualche anno. Allibiti i fedeli presenti in chiesa. “Certo è un grande dolore”, ha detto monsignor Fontana intervistato dal quotidiano La Nazione, “prima di tutto per aver perso sul piano pastorale un fratello con il quale avevamo condiviso tante iniziative. E al tempo stesso il dolore per non averlo saputo prima, negli anni o mesi nei quali la novità si era affacciata”.