Pensioni giugno 2022, quando vengono pagate e qual è il calendario di Poste Italiane?

Pensioni giugno 2022, quando vengono pagate e qual è il calendario di Poste Italiane? Tutti i dettagli sui versamenti.

Pensioni giugno 2022: quando vengono pagate e qual è il calendario di Poste Italiane? Date e novità sull’incremento degli importi dei trattamenti previdenziali.

EMERGENZA CORONAVIRUS, LE MISURE ADOTTATE DA ESERCIZI COMMERCIALI ED UFFICI PUBBLICI A ROMA

Pensioni giugno 2022, quando vengono pagate

Nel mese di giugno 2022, i pensionati che ricevono i trattamenti previdenziali direttamente sul proprio conto corrente otterranno l’accredito INPS nella giornata del 1° giugno. Allo stesso modo, nella giornata del 1° giugno, l’importo verrà ricevuto anche dai pensionati titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una PostePay Evolution.

Le pensioni di giugno 2022, al pari di quelle erogate a partire da marzo 2022, saranno caratterizzate da un aumento generale degli importi. L’incremento dipende dal tasso di inflazione che prevede una crescita degli importi INPS che può raggiungere un aumento massimo della cifra pari all’1,7%.

Inoltre, è stato approvato un innalzamento della pensione minima che è passata dai 515,58 euro originariamente previsti al mese a 524,34 euro.

Nel cedolino di luglio 2022, inoltre, i pensionati che hanno un reddito lordo annuo fino a 35.000 euro potranno automaticamente beneficiare del versamento del bonus 200 euro una tantum recentemente approvato dal Governo italiano.

Qual è il calendario di Poste Italiane?

Le pensioni verranno erogate in contanti presso gli sportelli postali dal 1° al’8 giugno 2022. Lo scorso 31 marzo, in seguito alla fine dello stato di emergenza proclamato nel 2020 per contrastare la pandemia Covid, è ufficialmente decaduta la distribuzione dei trattamenti previdenziali alle poste secondo un calendario suddiviso in ordine alfabetico.

Nonostante l’abolizione dello stato di emergenza, tuttavia, è possibile che Poste Italiane continui a seguire una turnazione alfabetica al fine di evitare assembramenti. In caso di adozione, il calendario stilato da Poste Italiane sarà affisso all’esterno dell’edificio postale di riferimento.

In questo contesto, il calendario indicato da Poste Italiane potrebbe prevedere che i cognomi dalla A alla B prelevino la pensione nella giornata di mercoledì 1° giugno; il turno dei cognomi dalla C alla D sarà venerdì 3 maggio; il turno dei cognomi dalla E alla K sarà nella mattinata di sabato 4 giugno; il turno dei cognomi dalla L alla O sarà lunedì 6 giugno; il turno dei cognomi dalla P alla R sarà martedì 7 giugno; e, infine, il turno dei cognomi dalla S alla Z sarà mercoledì 8 giugno.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram