Perché la Regina Elisabetta festeggia il compleanno 2 volte e qual è il suo cognome?

Regina Elisabetta festeggia il compleanno 2 volte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Perché la Regina Elisabetta festeggia il compleanno 2 volte e qual è il suo cognome? Tutti i dettagli sulla particolare usanza britannica.

Perché la Regina Elisabetta festeggia il compleanno 2 volte?

Secondo la tradizione, la Regina Elisabetta festeggia il suo compleanno 2 volte l’anno. La prima volta, l’evento viene celebrato in corrispondenza della data di nascita effettiva della sovrana il cui compleanno cade nella giornata del 21 aprile. I secondi festeggiamenti “ufficiali”, invece, si tengono nel mese di giugno.

Per quanto riguarda l’usanza di festeggiare il compleanno due volte l’anno con una celebrazione pubblica e una privata, questa ha avuto inizio con re Edoardo VII. La data di nascita del sovrano, che originariamente corrispondeva al 9 novembre 1841, venne spostata in primavera, tra maggio e giugno a seconda dell’anno. Lo spostamento venne attuato per avere maggiori possibilità che la cerimonia dei festeggiamenti si svolgesse accompagnata dal bel tempo.

Cerimonia privata e pubblica: come la Regina Elisabetta festeggia il compleanno 2 volte

Il compleanno privato della Regina Elisabetta viene festeggiato il 21 aprile e viene celebrato pubblicamente anche dalla Royal Horse Artillery che para 41 colpi a salve alle ore 12, nel centro di Hyde Park. Alle ore 13:00, poi, l’omaggio viene ripetuto dalla Torre di Londra, dalla quale vengono fatti esplodere 62 colpi.

A Windsor, poi, dal Palazzo Reale vengono sparati 21 colpi di cannoni, lo stesso numero del giorno di nascita della sovrana, a mezzogiorno.

Per quanto riguarda il compleanno istituzionale della Regina Elisabetta, questo viene festeggiato organizzando il tradizionale corteo Trooping of the Colour nel cuore di Londra. In questa circostanza, la sovrana sfila in carrozza per le strade della città, salutando i sudditi e assistendo ai 41 colpi di cannone che vengono fatti esplodere dalle forze armate britanniche.

Qual è il cognome della sovrana del Regno Unito?

Qual è il cognome della Regina Elisabetta? Come illustrato sul sito ufficiale della Casa Reale britannica, nessun membro della famiglia reale ha avuto un cognome fino al 1917, anno in cui Re Giorgio V ha introdotto Windsor. In seguito alla sua incoronazione, quindi, nel rispettare il volere di Giorgio V, anche la regina Elisabetta ha deciso di conservare il cognome Windsor.

Successivamente, nel 1960, la sovrana ha introdotto una nuova porzione di cognome, ossia Mountbatten. Il cognome rappresenta la versione naturalizzata britannica del Duca di Edimburgo, noto come Principe di Grecia e di Danimarca prima del matrimonio con la reale. Originariamente, il cognome del Principe consorte era Battemberg ma, al fine di conferire alla parola un suono più anglofono, è stato tramutato in Mounbatten.

Di conseguenza, anche se la sovrana britannica non lo usa nelle occasioni formali, il suo cognome completo è Mountbatten-Windsor.

Inoltre, con il decreto del 1960, è stato stabilito che tutti i membri della famiglia che avessero avuto il titolo di Sua altezza reale non avrebbero dovuto usare in nessuna circostanza il loro nome completo.