Pertosse fatale. Morte due neonate in provincia di Bergamo. Regione Lombardia rilancia la campagna per vaccinare le donne incinte

Morte due bambine nate a pochi giorni di distanza l’una dall’altra all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. Entrambe sono state colpite da pertosse che si è rivelata fatale. Una malattia infettiva che può rivelarsi molto grave soprattutto entro il primo anno di vita dei bambini.

Pertosse fatale. Morte due neonate in provincia di Bergamo. Regione Lombardia rilancia la campagna per vaccinare le donne incinte

Una giovane madre è di origine della Bassa bergamasca, l’altra è di origine romena. Gravidanza e parto si sono svolte senza problemi per entrambe le mamme. Dinanzi ai primi sintomi preoccupanti le due donne si sono rivolte agli ospedali di Treviglio ed Alzano Lombardo; il persistere di condizioni preoccupanti ha fatto propendere i medici per il trasferimento al Papa Giovanni di Bergamo. Ogni cura, però, si è rivelata inutile.

L’assessore del Welfare di regione Lombardia, Giulio Gallera, è intervenuto sulla doppia tragedia e, dopo aver espresso la propria vicinanza alle famiglie, ha sottolineato che “non c’è alcun focolaio nella bergamasca e che si tratta di due casi isolati”. Proprio dalla provincia di Bergamo e poi in tutta la Regione, ha fatto sapere Gallera, che presto cominceranno campagne di vaccinazione sulle donne incinte.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 19:08
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram