Piazza Affari in lieve calo, pesa la flessione di Mps (-6%)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Apertura all’insegna della cautela per Piazza Affari che dopo essere stata in lieve rialzo nelle primissime battute ora è scesa di poco sotto la soglia della parità appesantita da Monte dei Paschi che cede circa il 6% dopo lo scivolone di oltre il 14% accusato ieri mentre è in corso l’aumento di capitale da 5 miliardi. Il Ftse Mib scende ora dello 0,37% mentre il Ftse All Share cede lo 0,36%. Sull’indice delle blue chips è Luxottica a fare da traino (+1,61%) seguita da Finmeccanica che guadagna l’1% circa dopo che il cda ha approvato ieri sera le linee guida per l’attuazione del nuovo modello organizzativo e operativo. Sul fronte dei ribassi da segnalare anche le flessioni di Ubi Banca (-2,09%) e Banco Popolare (-1,73%).

Tiene invece Bper che sale dello 0,83% mentre si attende l’aumento di capitale da 750 milioni previsto per lunedì.