Ponte Morandi, il Commissario Bucci spera di avviare i lavori prima di Natale. “Saremo in grado nel giro di 10 giorni di stabilire con quale progetto andare avanti”. Intanto riapre corso Perrone

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“I progetti devono arrivare il 26 novembre. Li aspettiamo. Saremo in grado nel giro di 10 giorni di stabilire con quale progetto andare avanti”. E’ quanto ha detto il sindaco di Genova e Commissario per la ricostruzione del Ponte Morandi, Marco Bucci. Intanto, questa mattina, è stato riaperto corso Perrone, nel lato ovest di Ponte Morandi, altro passaggio fondamentale per decongestionare la viabilità nella zona. “Prima di Natale io vorrei i lavori sul ponte – ha aggiunto Bucci -, il lotto 10 aperto completamente, via Perlasca, Perrone e 30 giugno aperti e ovviamente treno merci e treno passeggeri che funzionano bene: se facciamo questo, posso travestirmi da Babbo Natale”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I finti miracoli di Gualtieri

Facciamolo santo subito. E visti gli ultimi miracoli, mettiamolo tra i beati che contano, minimo minimo alla destra del Padre. A Roberto Gualtieri, d’altra parte, i prodigi vengono così, naturali. Prendiamo la sporcizia di Roma. Aveva promesso una pulizia straordinaria a dicembre, e puntualmente il

Continua »
TV E MEDIA