Positive le piazze del vecchio continente

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Sprint finale per i listini europei. A Milano il Ftse Mib chiude in rialzo al 2,04%, Francoforte sale a +0,42%, Parigi accelera e raggiunge il +0,78%, Madrid si attesta a +1,89% e Londra avanza a +0,34%. A Piazza Affari nel mirino ci sono Terna e Snam. L’accordo tra Cdp e State Grid sta per concludersi con la cessione del 35% della controllata di Cdp Reti, che controlla il 30% di Snam. Il Fondo monetario internazionale ha rivisto le stime della crescita del Pil italiano, che quest’anno sarà pari dello 0,3%. A Wall Street il Down Jones aggiunge lo 0,1%, mentre il Nasdaq e lo S&P500 lo 0,16%. Lo spread, il differenziale tra Brp e Bund tedeschi, cala a 155 punti base.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Ci mancava il regalo ai mafiosi

Partito come un venticello, il soffio della restaurazione sta diventando un tornado. Draghi a Palazzo Chigi ne è di per sé il sigillo di garanzia, ma siccome il suo è definito da stampa e poteri forti il “Governo dei migliori”, c’è chi ha deciso di

Continua »
TV E MEDIA