Presentato al Festival di Venezia “Genova Ore 11:36”. Il lungometraggio sulla tragedia del Ponte Morandi il 15 settembre andrà in onda in prima serata su Rai 3 / Il trailer

dalla Redazione
Cronaca

“Genova Ore 11:36”, un non fiction film che documenta il crollo di Ponte Morandi con le testimonianze di chi lo ha vissuto o subito, in modo diretto o indiretto, comunque indelebile: un lungometraggio in cui si alternano le voci dei testimoni oculari, dei parenti delle vittime, dei feriti, scritto da Giorgio Nerone e Fabrizia Midulla con Emilio Fabio Torsello con la regia di Emiliano Bechi Gabrielli, per la casa di produzione 42° parallelo in collaborazione con RaiCinema. Il trailer è stato presentato al Festival di Venezia. Il lungometraggio sarà proiettato gratuitamente, in anteprima nazionale sabato 14 settembre alle 21 al Teatro della Gioventù di Genova e poi trasmesso domenica 15 settembre in prima serata su Rai 3. “Non ci siamo chiesti di chi è la colpa ma qual è il senso – hanno spiegato alla presentazione gli autori Giorgio Nerone e Fabrizia Midulla -. Nonostante non sia un’inchiesta, alla fine di questo viaggio nel dolore emerge una grande sete di giustizia ma anche di speranza: nell’essere umano e nella sua capacità di resilienza”.