Regionali, il Carroccio spopola. Salvini già punta alle politiche: “Siamo noi la vera alternativa a Renzi”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Exploit stratosferico della Lega alle Regionali. Il Carroccio raccoglie consensi dappertutto. Basti pensare che Borghi è secondo in Toscana dietro il governatore Pd Enrico Rossi. Nella terra dei Matteoli e Verdini il candidato di Forza Italia è polverizzato. “Tre mesi fa era impensabile pensare di essere fondamentali in quella partita, ora tante mummie si devono ricredere”, attacca il segretario leghista, Matteo Salvini, “Alla faccia di chi parlava di fascismo, abbiamo conquistato voti anche in quelle Regioni. E’ stato usato contro di noi lo spauracchio del fascismo di ritorno pensando che la gente ci credesse davvero. Ma gli elettori non si sono fatti fregare”.

Risultati eclatanti che fanno esultare Salvini al punto tale da affermare: “La vera alternativa a Renzi siamo noi. Spero che Renzi prenda atto che la sua politica, quella del suo governo, è stata bocciata: se non è questo qualche segnalino di allarme per il ‘messia’ Renzi. Sottovalutino pure la Lega e andiamo a vincere” alle prossime politiche.