Rocco Casalino non parteciperà alle parlamentarie del M5S

Lo spin doctor dell'ex premier Conte, Rocco Casalino, non ha presentato la candidatura alle prossime parlamentarie del Movimento 5 stelle.

Niente candidatura alle prossime parlamentarie M5S per Rocco Casalino. Secondo quanto apprende l’Adnkronos, citando fonti autorevoli del Movimento, lo spin doctor dell’ex premier Giuseppe Conte sarebbe stato fino all’ultimo indeciso e poi ha rinunciato.

POLITICI NEI PRESSI DI PALAZZO CHIGI

Lo spin doctor dell’ex premier Conte, Rocco Casalino, non ha presentato la candidatura alle parlamentarie del M5S

Rocco Casalino, nelle ultime ore, si sarebbe confrontato sul tema della sua possibile partecipazione alle parlamentarie con diversi esponenti del M5S. In un primo momento, l’ex portavoce di Conte ai tempi di Palazzo Chigi era convinto di scendere in campo, ma in questi ultimi giorni ha prevalso la voglia di continuare ad occuparsi della comunicazione di Conte e del M5S.

Da parte del leader pentastellato non ci sarebbe stato alcun intervento. Conte, hanno spiegato le stesse fonti citate dalle agenzie di stampa, sta lasciando a tutti piena libertà di autocandidarsi in base al regolamento.

“Non credo sia un danno che Casalino e Di Battista non si siano candidati con il M5S. Credo che le persone guarderanno alla compattezza del messaggio, spero che gli elettori smettano di appassionarsi delle persone ma si fidino di quello che uno vuole fare” ha commentato il deputato del Movimento Cinque Stelle, Francesco Silvestri.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 16:08
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram