Roma, fermato il presunto aggressore della turista stuprata. Si tratta di un romeno senza fissa dimora

dalla Redazione
Cronaca

Fermato il principale sospettato dell’aggressione e violenza sessuale a Roma a una turista nel parco Oppio a Roma. Si tratta di un cittadino romeno di 40 anni senza fissa dimora. A fermarlo sono stati gli agenti della Squadra mobile e del commissariato Viminale. E’ stato incastrato dalle immagini della videosorveglianza. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che l’uomo avesse conosciuto la donna qualche ora prima della violenza in un locale vicino a Termini. I due dopo aver bevuto un drink si sarebbero incamminati in compagnia fuori dal locale. E di lì avrebbe portato la donna, forse con un tranello, in un luogo appartato all’interno del parco di Colle Oppio e lì sarebbe iniziata la violenza. La donna, 49 anni, ha riportato un trauma cranico e ferite sul volto, ma anche profonde lesioni legate.