Roma, notte di paura sul Tevere: all’Ostiense brucia e crolla una parte del Ponte dell’Industria. Nessun ferito. Si indaga sul rogo

Incendio Ponte dell'Industria Roma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Notte di fuoco, paura e fortunatamente nessun ferito a Roma dove ieri sera, poco prima delle 23, è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per un incendio che ha interessato il Ponte dell’Industria nella zona Ostiense. Le fiamme hanno coinvolto principalmente una delle passerelle metalliche per il passaggio di cavi e condotte del gas, in parte crollata.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, che sono riuscite a contenere e, a tarda notte, a escludere la presenza di feriti e vittime. Il Ponte dell’Industria, meglio conosciuto come “Ponte di ferro” collega i due quartieri Ostiense e Marconi.

Le indagini sul rogo sono in corso. Da una prima ricostruzione, le fiamme potrebbe essere partite da una delle baracche esistenti sotto il ponte sulla riva del Tevere. Per oggi è stato convocato il Coc, il Comitato Operativo Comunale per cercare di ripristinare nel più breve tempo possibile i servizi essenziali per i residenti della zona tra cui gas e luce, sospesi dalla scorsa notte.