Samsung perde un’altra causa contro Apple sui brevetti delle tecnologie digitali

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ancora una vittoria per Apple nella disputa a colpi di ricorsi in tribunale contro il gigante coreano Samsung. Il tribunale federale californiano di San José ha ordinato alla società sudcoreana di pagare al colosso di Cupertino 290,45 milioni di dollari per violazione di brevetti. Apple aveva chiesto 379,8 milioni mentre Samsung aveva accettato di pagarne solo 52,7 milioni.