Sbarchi senza freni, come quando al Viminale c’era Salvini. Ma ora per il leader della Lega la colpa è tutta del governo giallorosso

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Ieri sono usciti i dati ufficiali del ministero dell’Interno e per la prima volta da un anno a questa parte sono aumentati gli sbarchi in Italia. Che strano eh?”. E’ quanto ha detto l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, intervenendo a Gubbio per le elezioni regionali in Umbria. “A qualcuno – ha aggiunto il leader della Lega – potrebbe venire il dubbio che qualcuno voglia tornare a far quattrini anche in Umbria sfruttando l’immigrazione clandestina. Noi non glielo permetteremo”.