Scontro tra Tornado, recuperati tutti i corpi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Ritrovato anche l’ultimo corpo dei quattro militari morti nello scontro tra Tornado nei cieli delle Marche. Si tratta delle spoglie del capitano pilota Mariangela Valentini, di cui nel pomeriggio di ieri era stato ritrovato il casco. Ma per una certezza i corpi carbonizzati dovranno esser sottoposti all’esame del Dna.

Intanto vanno avanti le indagini e potrebbe esserci una concausa ad aver determinato l’incidente: un’avaria tecnica e un errore umano. Recuperate le scatole nere di tutti e due i jet. Si ipotizza il mancato funzionamento della piattaforma inerziale di riferimento (Iru) di uno dei due velivoli, un sofisticato dispositivo che fornisce indicazioni al pilota su posizione e orientamento dell’aereo, non avrebbe funzionato. Ma siamo solo alle ipotesi. Sono tre le inchieste in corso. Distinte una dall’altra. La magistratura ordinaria indaga per disastro aereo colposo e omicidio colposo plurimo, l’aeronautica ha avviato un’inchiesta interna, mentre la procura militare di Verona, competente su Ghedi, ha aperto un fascicolo a carico di ignoti relativo alla distruzione di beni militari. Mentre l’Aeronautica lancia un appello: “Chi ha visto contatti la Polizia”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quel bivio tra il M5S e il Ponte sullo Stretto

Nei sondaggi della Ghisleri e Pagnoncelli non c’è traccia, ma in Italia non c’è partito che sta crescendo più di quello del cemento. I soldi del Recovery Plan permetteranno di aprire cantieri ovunque, e come da tradizione c’è la fila per costruire quello che capita,

Continua »
TV E MEDIA