Somministrate 118.554 dosi. Nel Lazio il numero più elevato di vaccinati contro il Covid, oltre 22mila. Male la Lombardia, dove sono poco più di 3mila

Vaccini Coronavirus
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono 118.554 – 71.104 donne e 47.450 uomini – le persone vaccinate contro il Coronavirus in Italia fino ad oggi, secondo l’ultimo aggiornamento (consultabile qui) reso noto dal Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus. Il Lazio, con 22.314 somministrazioni, è la regione con il più alto numero di vaccinazioni in assoluto e la più alta percentuale di vaccinati (48,7%) sul numero di dosi consegnate (45.805). Nelle ultime posizioni della classifica c’è, invece, la Lombardia che, a fronte di 80.595 dosi ricevute (il numero più alto tra le regioni) ha vaccinato solo 3.126 persone, pari al 3,9%. Meno solo la Calabria (3,5%), la Sardegna (3,0%), il Molise (1,7%).