Speranza positivo al Covid e i no vax si scatenano contro il Ministro della Salute

Speranza positivo al Covid: la notizia ha scatenato l'odio da tastiera da parte di numerosi no vax e complottisti.

Speranza positivo al Covid: il Ministro della Salute ha ricevuto la notizia e si è subito messo in isolamento come da prassi. Immediatamente, sono sbucati i cosiddetti haters che hanno attaccato duramente il Ministro.

Speranza positivo al Covid e i no vax si scatenano contro il Ministro della Salute

Speranza positivo al Covid

Il Ministro della Salute Roberto Speranza è risultato positivo al Covid. Infatti, il Ministro è in isolamento dopo aver ricevuto la notizia. Si collegherà in videoconferenza con il Consiglio dei ministri in programma nel pomeriggio di mercoledì 15 giugno, come ha comunicato l’ufficio stampa del dicastero.

“Il ministro della Salute, Roberto Speranza, positivo al Covid, non potrà intervenire alla conferenza annuale Pgeu – Gpue (Pharmaceutical Group of European Union) prevista questa mattina. Al suo posto ci sarà il capo segreteria tecnica del dicastero Antonio Gaudioso”.

I no vax si scatenano contro il Ministro della Salute

L’odio da tastiera non manca mai e i toni così come le parole si ripetono sempre con gli stessi beceri registri. Il Giornale riporta alcuni commenti di ‘odio’ di no vax soprattutto, dopo che si è diffusa la notizia della positività del Ministro della Salute. Qualcuno scrive: “Speranza dovrebbe subire quello che tanti italiani hanno subito per colpa sua: tachipirina e attesa, per poi essere intubato e abbandonato in una stanza fino alla morte in totale solitudine, senza nemmeno un funerale. La fine delle bestie“, si legge in un tweet pubblicato da un utente. Poi, ecco il commento che non manca mai: “Speriamo che crepi“.

Si fanno sentire anche i complottisti. “C’è stata una vaccinazione di massa e un contagio di massa…“, scrive un’utente che si firma come Lidia. Antonio aggiunge: “Adesso ci farà usare lo scafandro e obbligo per altre 25 dosi di vaccino“. E Fausto: “Speranza si è preso il Covid, che speriamo faccia il suo dovere da killer“.

Leggi anche: Mascherina sui mezzi pubblici fino a quando: ipotesi proroga fino al 30 settembre al vaglio del Governo

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram