Mascherina sui mezzi pubblici fino a quando: ipotesi proroga fino al 30 settembre al vaglio del Governo

Mascherina sui mezzi pubblici, fino a quando ci sarà l’obbligo? Il Governo sta ipotizzando di prorogare la misura fino al 30 settembre.

Mascherina sui mezzi pubblici, fino a quando ci sarà l’obbligo? Il Governo sta ipotizzando di prorogare la misura fino al 30 settembre.

Mascherina sui mezzi pubblici fino a quando: ipotesi proroga fino al 30 settembre al vaglio del Governo

Mascherina sui mezzi pubblici fino a quando: la proposta presentata al Cdm

Nella giornata di mercoledì 15 giugno, il Consiglio dei ministri deciderà in modo ufficiale se prorogare l’uso delle mascherine sui mezzi di trasporto come autobus, metropolitane, treni, aerei o navi fino al 30 settembre. L’obbligo per cinema, palazzetti dello sport e teatri, invece, dovrebbe essere ufficialmente revocato.

Simili informazioni sono state anticipate dal sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, durante il suo intervento a Tg1 Mattina. In questa circostanza, il sottosegretario alla Salute ha anche precisato che non vi è alcun dubbio rispetto al fatto che “ci troviamo di fronte a un nuovo passo verso la normalità”.

Oltre ai mezzi di trasporto pubblico, l’obbligo della mascherina dovrebbe essere confermato anche per le Rsa che accolgono anziani e soggetti fragili.

Costa, poi, ha anche dichiarato: “Un ulteriore segnale importante è stato quello di consentire l’esame di stato di terza media e della maturità senza protezione delle vie aeree”.

A questo proposito, la decisione di abolire l’obbligo per gli Esami di Stato 2022 è scaturita nel corso di una riunione tra il ministro della Salute Roberto Speranza e il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

A Tg1 Mattina, ancora, il sottosegretario Costa ha spiegato che la revoca della mascherina anti-Covid in quasi tutti i luoghi tranne presumibilmente i mezzi di trasporto rappresenta una “prova di fiducia” verso i cittadini che ora “sono certamente più consapevoli dato che per due anni e mezzo hanno continuamente aderito a tutte le regole e le restrizioni imposte e che hanno responsabilmente aderito alla campagna di vaccinazione”.

Ipotesi proroga fino al 30 settembre al vaglio del Governo

Il Consiglio dei ministri durante il quale si deciderà il futuro dell’obbligo della mascherina sui mezzi pubblici è stato convocato alle ore 11:30 di mercoledì 15 giugno.

A quanto si apprende, la norma relativa alla proroga dell’obbligo del dispositivo di protezione individuale fino al 30 settembre 2022 è stata inserita nella bozza del decreto trasporti, oggetto di consultazione del Cdm.

Nella misura in fase di discussione, come già accennato, è stata inserita anche la proroga dell’uso della mascherina nelle strutture sanitarie mentre è stata revocato l’obbligo negli istituti scolastici rispetto agli esami della scuola secondaria di prima e secondo grado.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram