Sri Lanka, frana travolge villaggio: 16 morti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Una frana enorme ha seppellito decine di case in Sri Lanka. Sono almeno 300 le persone che risultano disperse. Finora si contano 16 morti, ma il bilancio potrebbe salire ulteriormente: si parla di centinaia di morti. Una coltre di fango dalle grandi dimensioni si è staccata dalla collina dopo giorni di piogge ininterrotti. Sarebbero 140 le case di legno distrutte nel distretto di Badulla. Sul posto sono già intervenuti 500 militari. Ma le polemiche sulle responsabilità del disastro sono già iniziate. Secondo i media locali già nel 2005 le autorità avevano chiesto ai residenti della piantagione di trasferire il loro villaggio per il pericolo di smottamenti delle colline soprattutto in caso di intense precipitazioni, ma l’avvertimento era stato ignorato.