Strade nuove nella Capitale. La Raggi velocizza i cantieri. “Inversione di tendenza rispetto al passato in termini di investimenti e di interventi sul territorio”

dalla Redazione
Politica Roma

“Uno degli obiettivi in questo periodo è velocizzare al massimo i cantieri in corso sulle strade della nostra città. Negli ultimi quattro anni abbiamo riqualificato le principali arterie di traffico di Roma e il programma #StradeNuove ha fatto registrare una netta inversione di tendenza rispetto al passato, sia in termini di investimenti sia rispetto al numero di interventi realizzati sul territorio”. E’ quanto scrive sulla sua pagina Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi.

“Uno di questi lavori è stato eseguito in via della Magliana – aggiunge la sindaca -, nella zona sud della città. Nelle foto potete vedere il nuovo asfalto nel tratto tra via del Fosso della Magliana e il Grande Raccordo Anulare. L’intervento, coordinato dal Dipartimento Lavori Pubblici, ha permesso di pulire caditoie e tombini, grazie a una bonifica accurata della rete idraulica, e di riqualificare la segnaletica stradale orizzontale”.

“Oltre a queste lavorazioni – conclude il post della Raggi -, nel tratto in prossimità della stazione di Muratella, è stata rimossa la vegetazione infestante che causava problemi di visibilità agli automobilisti. Gli investimenti e la programmazione sono fondamentali per realizzare ogni giorno strade più sicure. Solo nel 2019 abbiamo stanziato oltre 114 milioni di euro e anche quest’anno abbiamo in programma numerosi cantieri”.