Su La Notizia del 24 novembre. Movimento 5 Stelle vittime delle firme false. Nasce il partito del voto se vince il No al referendum. Le Università non pagano i rimborsi agli studenti a cui spettano. Caos sul settore giochi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ecco le notizie principali che trovate su La Notizia di oggi, mercoledì 23 novembre, in edicola:

  • Firme false prima del referendum: scatta la giustizia a orologeria anche per il Movimento 5 Stelle – A. Vincenti
  • Se vince il No al voto del 4 dicembre nasce il Partito del Voto che unisce Pd e M5S – S. Iannaccone
  • Caos sul riordino del settore giochi: il Governo va in tilt e fa slittare l’accordo con gli Enti locali – A. Di Lella
  • Il diritto allo studio è un optional: la storia dell’Università del Molise che non rimborsa le tasse agli studenti che ne hanno diritto – C. Gazzanni
  • Rivoluzioni nei contratti: gli artigiani della Cna apre una rivoluzione – C. Olmi
  • La manovra è agli sgoccioli: l’albo delle lobby al Mise si riempie – S. Sansonetti
  • I film tedeschi li paghiamo noi – F. Besteck
PUOI LEGGERE LA NOTIZIA ANCHE NELLA NOSTRA EDICOLA DIGITALE
L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA