Su La Notizia del 6 luglio. Il Paese che cresce pochissimo: migliaia di licenziamenti in banca, Gentiloni immobile e le riforme flop di Renzi presentano il conto. Garante inutile e leggi al palo: Italia ostaggio degli scioperi. Chiudere i conti col passato: la Consip sarà fusa con Sogei. Il Biscione morde Viale Mazzini

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ecco i principali articoli che trovate su La Notizia di oggi, giovedì 6 luglio, in edicola, e disponibile anche presso molte farmacie e tabaccai di Roma:

  • Il Paese che cresce pochissimo. Migliaia di licenziamenti in banca, Gentiloni immobile e le riforme flop di Renzi presentano il conto – di S. Patti
  • Il Parlamento sa solo rinviare e lo Ius Soli non vede la luce – di A. Vincenti
  • Garante inutile e leggi al palo. Italia ostaggio degli scioperi – di G. Velardi
  • Chiudere i conti col passato. La Consip sarà fusa con Sogei – di S. Sansonetti
  • Il bluff elettorale dell’Austria. Nessun esercito al Brennero – di F. Carta
  • Il Biscione morde Viale Mazzini – di A. Di Lella

PUOI LEGGERE IL GIORNALE ANCHE NELLA NOSTRA EDICOLA DIGITALE

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Per la sinistra dei Tafazzi non c’è cura

Inutile nascondersi dietro alibi o rimpianti: il vaccino per il Covid l’hanno trovato ma per l’autolesionismo della Sinistra non c’è cura. A destra, dove Salvini e Meloni non si parlano e Forza Italia ormai ha poco da dire, come al solito si presenteranno con candidati

Continua »
TV E MEDIA