Su La Notizia del 9 marzo. A Bruxelles il valzer dei portaborse, tra ex sindaci e trombati alle elezioni. La politica non può farcela, Roma va commissariata. L’Europa ci bastona sui migranti, e Gentiloni chiede più soldi. Padoan tenta il blitz: il fedelissimo Pagani direttore generale del Tesoro. Non c’è azzardo dei tabaccai: niente stop al Gratta&Vinci. Ma quale cultora, le sale cinematografiche sono lasciate al verde

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ecco i principali articoli che trovate su La Notizia di oggi, giovedì 9 marzo, in edicola, e disponibile anche presso i tabaccai di Roma.

  • La politica non può farcela, Roma va commissariata – G. Pedullà
  • L’Europa ci bastona sui migranti, e Gentiloni chiede più soldi – B. Scibetta
  • Collaboratori senza regole, il Parlamento se ne frega – G. Velardi
  • A Bruxelles c’è il valzer dei portaborse, tra ex sindaci e trombati alle elezioni – C Gazzanni
  • Padoan tenta il blitz: spinge per il fedelissimo Pagani come direttore generale del Tesoro – S. Sansonetti
  • Non c’è azzardo dei tabaccai: niente stop al Gratta&Vinci – G. De Carli
  • Ma quale cultora, le sale cinematografiche sono lasciate al verde – A. Di Lella

POTETE LEGGERE QUI IL GIORNALE NELLA NOSTRA EDICOLA DIGITALE

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA