La procura dei veleni spacca il Csm

Palazzo dei Marescialli sempre alle prese con i casi Bruti e Boccassini. Tante chiacchiere e nessuna soluzione. E le vicende finiscono sulla scrivania della disciplinare

Mannaia in arrivo per Bruti

Scorre un fiume di veleno nella procura di Milano. Sul nemico di Robledo ora si abbatte la scure del procuratore generale meneghino Minale che fa pervenire al Csm una relazione di fuoco sul collega

Guerre e veleni in toga

Procura di Milano in pieno sciame sismico. Ormai è tutti contro tutti: la Boccassini è ai ferri corti con l’Antimafia, Bruti mette out Robledo anche sul Mose. E il Csm non sa più che pesci pigliare