Tampone errato, la ministra Lamorgese non era positiva al Covid. I sanitari: “Errore nella processazione del campione”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“La ministra Lamorgese è negativa al Covid. La positività riscontrata nel tampone del 7 dicembre è da attribuirsi ad un evento, raro ma possibile, di errore nella processazione del campione”.  E’ quanto ha reso noto l’ospedale Sant’Andrea di Roma a proposito del caso di falsa positività al Covid-19 che nei giorni scorsi (leggi l’articolo) aveva portato in isolamento il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. Dallo stesso ospedale romano sottolineando che “i successivi due test molecolari per SARS-CoV-2, eseguiti nelle giornate del 9 e 10 dicembre, sono risultati negativi” e che “la diffusione della notizia tramite i media della positività riscontrata è antecedente a tali successivi controlli”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La Giustizia che fa paura alla Lega

Chi avesse ancora dubbi su uno dei motivi per cui il Governo Conte è stato fermato proprio il giorno prima che l’allora ministro Bonafede facesse il punto sulla riforma della Giustizia, senta bene le parole dette ieri da Salvini: “Questo Parlamento con Pd e 5

Continua »
TV E MEDIA