Terremoto, la terra continua a tremare. Nuova forte scossa: 4.2 Richter con epicentro nel perugino

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuova scossa di terremoto nel centro d’Italia. I sismografi hanno segnato una scossa 4.2 della scala Richter. L’epicentro è in provincia di Perugia. Ma la forte scossa è stata avvertita forte anche nell’alto maceratese e ad Ancona. I sismografi dell’Ingv l’hanno segnata alle 18,24. Paura nei paesi già colpiti dal tremendo sisma dei giorni scorsi. La gente si è riversata subito per le strade. Il terremoto ha avuto una profondità di 11 chilometri.

Lunedì intanto è prevista la visita istituzionale della Presidente della Camera, Laura Boldrini, che sarà nelle zone delle Marche e dell’Umbria più colpite. Il programma prevede l’arrivo a Visso della Boldrini per le 11,30. La presidente della Camera si sposterà poi nel pomeriggio a Norcia (15,30), ma solo dopo aver visitato anche Ussita e Castelsantangelo sul Nera. Dopo Norcia raggiungerà anche Preci.