Trema la Turchia con tutte le isole dell’Egeo. Scossa di terremoto di magnitudo 6.2. Edifici danneggiati e gente in strada con scene di panico

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una forte scossa di magnitudo ha fatto tremare la Turchia. Magnitudo di 6.2 sulla costa occidentale del paese turco, ma avvertita anche ad Istanbul. L’epicentro del terremoto è stato localizzato nel distretto di Karaburun, nella provincia di Smirne, sul Mar Egeo. Oltre alla scossa principale ce ne sono state molte altre, di cui le più forti di magnitudo 4,9.

Dalle prime notizie raccolte risulta che le scosse di terremoto sarebbero state avvertite in maniera evidente anche nelle vicine isole greche dell’Egeo. La radio statale di Atene ha riferito di molte persone che si sono riversate in strada con molte scene di panico. La scossa principale è avvenuta a una profondità di 7 chilometri sotto il livello del mare alle 15.28 locali (le 14.28 in Italia).