Tragedia a Labico. Trovati tre corpi in un appartamento. Sono una coppia di africani con la loro figlia neonata. A causare la morte forse il monossido di carbonio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tragedia a Labico, in provincia di Roma. In un’abitazione sono stati trovati i corpi privi di vita di papà, mamma e figlia di pochi mesi. A causare la morte, secondo una prima ricostruzione fornita da Carabinieri e Vigili del fuoco, potrebbero essere state le esalazioni da monossido di carbonio. Le tre vittime – 26 anni la madre, 38 il padre e 2 mesi la bimba – sono originarie della Nuova Guinea e la tragedia si sarebbe consumata una decina di giorni fa. I tre erano sdraiati sul letto e nella stanza c’era un braciere che forse la famiglia utilizzava per scaldarsi. Ad avvertire i Carabinieri di Colleferro e i Vigili del fuoco, questa mattina intorno alle 12, è stata la proprietaria dell’immobile che non riceveva da giorni notizie dalla famiglia.