Tragedia in famiglia ad Ancona. Uomo ammazza moglie e figlio di 5 anni e poi si toglie la vita. I due si stavano separando

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tragedia in famiglia a Numana, in provincia di Ancona. Un uomo ha sparato alla moglie romena e al figlioletto di soli cinque anni. Poi si è tolto la vita. I due stavano per separarsi. Evidentemente le cose tra i due non andavano bene già da tempo; da quanto emerge dalla ricostruzione dell’accaduto la donna, Paula Corduneanu, aveva chiamato i carabinieri per dire che l’uomo stava rientrando a casa e che aveva paura. Da qualche tempo, infatti, Daniele Antognoni stava da alcuni parenti. Allarme scattato e i carabinieri sono subito intervenuti a verificare la segnalazione. Ma quando sono arrivati hanno trovato i tre corpi ormai privi di vita.