Turchia, amministratore vende l’azienda per 589 milioni e ne regala ben 27 ai dipendenti. Che intascano così un super bonus da 237mila euro ciascuno

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un amministratore delegato,  o Chief Executive Officer, molto generoso. Accade in Turchia che Nevzat Aydin ha venduto ‘Yemek Sepeti’, azienda numero 1 nel settore della consegna di cibo a domicilio, a Delivery Hero, per 589 milioni ne regala 27 ai 114 dipendenti. Facendo due conti a ognuno va un bonus da 237mila euro.

“La storia di successo di Yemek Sepeti -ha detto Aydin alla Cnn- non è stata scritta nel giro di una notte. Io credo nel lavoro di squadra e penso che il successo dia molte più soddisfazioni se è condiviso con il resto del team”. Molti dipendenti, all’annuncio del Ceo, sono scoppiati in lacrime: reazione comprensibile per chi, in media, guadagna poco più di 1000 dollari al mese.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA