Tweet di Salvini in astinenza da Grande Fratello. Ma il web insorge e lo accusa di non pensare ad altro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Vittima del suo stesso gioco. Si può odiare, si può amare, si può non essere d’accordo con lui, ma di sicuro quando Matteo Salvini usa i Social scoppia sempre una polemica. Lunedì, in piena notte, dopo il vertice a tre con Giuseppe Conte e Luigi di Maio, il ministro si è sintonizzato su Canale 5 per godersi la finale del Grande Fratello, vinto quest’anno da Martina Nasoni, e naturalmente non poteva non lasciare traccia dell’esperienza sui Social, appunto. E così in un post su Twitter ha messo un punto virtuale alla serata. Un vicepremier quasi disperato per la fine della trasmissione della D’Urso ha paragonato il reality al campionato di calcio. “E anche quest’anno è andata! Il Grande Fratello come la Serie A: come si può stare senza per tutti questi mesi? Dai, un sorriso allunga la vita”, ha scritto Salvini, condividendo uno scatto della vincitrice.

POST AL VETRIOLO. Immediata la reazione degli utenti che non hanno perso occasione per sbranarlo. “Che imbarazzo, abbiamo un ministro dell’interno che commenta il GF, più in basso di così si muore”, ha scritto qualcuno. “A noi rimane il grande fardello”, ha invece commentato un altro utente. “Sta’ sereno che tra poco ripartono i balli di gruppo in spiaggia”, ha ironizzato invece qualcun altro. Persino Heather Parisi è intervenuta con una risposta al veleno: “si può stare senza Grande Fratello tutti questi mesi? Probabilmente sì, se si ha qualcosa da fare”, ha twittato la showgirl. E c’è chi si è spinto pure più là: “avessi visto Report”, infatti, ha scritto un altro utente, alludendo alla puntata del programma di Rai3 che, proprio in concomitanza con il GF, si è occupato dei curiosi giri di denaro della Lega.

Insomma, il vicepremier ha scatenato l’inferno. Ma questa non è la prima volta. Già lo scorso aprile Salvini aveva rivelato su Instagram di essere sintonizzato su Canale5 per seguire le vicende della casa più spiata d’Italia. Un post che aveva scatenato non poche polemiche, visto che era stato pubblicato mentre i telegiornali documentavano il drammatico incendio a Notre-Dame. Comunque Salvini può stare tranquillo, la prossima settimana inizia una delle sue trasmissioni preferite, Temptation Island. Avrà ancora da scrivere.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA