L’ultimo sfregio di Trump. Il tycoon ha annunciato che il 20 gennaio non parteciperà alla cerimonia di insediamento di Biden

Donald Trump
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il prossimo 20 gennaio, data del passaggio di consegne tra il presidente uscente e l’eletto Joe Biden, Donald Trump non parteciperà alla cerimonia. “A tutti coloro che l’hanno chiesto – ha scritto in un tweet il tycoon -, non andrò all’inaugurazione il 20 gennaio”. In un precedente tweet, anche per timore di essere bloccato, come è già accaduto nei giorni scorsi, Trump non ha fatto alcun riferimento ai brogli da lui denunciati, ma ha annunciato il suo impegno futuro in politica. “I 75 milioni di grandi patrioti americani che hanno votato per me – ha promesso -, avranno una voce per molto tempo e nel futuro. Non saranno mancati di rispetto o trattati ingiustamente in alcun modo”.