Un tetto per Irene. Clochard partorisce bimba a pochi passi da piazza san Pietro. E Papa Francesco le offre una casa per un anno

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si chiama Irene la piccola partorita nella notte tra martedì e mercoledì per strada a pochi passi da piazza San Pietro. La bimba, figlia di una clochard 37enne di nazionalità romena, è venuta al mondo al freddo sul marciapiede in piazza Pio XII a Roma, davanti al colonnato del Bernini. Ad aiutare la donna a partorire è stata una poliziotta. La mamma e la piccola Irene sono state quindi subito trasportate all’ospedale Santo Spirito, dove nella mattinata è arrivata anche la visita di monsignor Konrad Kraiewsy, elemosiniere pontificio. Alla clochard è stato offerto un domicilio per un anno in un appartamento di proprietà del Vaticano. “Se è vero che il Papa ha offerto ospitalità per un anno resteremo”, ha spiegato il marito della donna, “altrimenti ce ne andremo in Inghilterra. Lì ho un amico e forse potrò lavorare”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La Giustizia che fa paura alla Lega

Chi avesse ancora dubbi su uno dei motivi per cui il Governo Conte è stato fermato proprio il giorno prima che l’allora ministro Bonafede facesse il punto sulla riforma della Giustizia, senta bene le parole dette ieri da Salvini: “Questo Parlamento con Pd e 5

Continua »
TV E MEDIA