Una Capitale piena di gente senza rotelle. Due ragazze gettano nel Tevere la bicicletta del bike sharing. Poi postano le immagini sui social. Ora rischiano una denuncia per danneggiamenti. La sindaca Raggi: “Incivili” – GUARDA IL VIDEO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Incivili. Due ragazze dall’inconfondibile accento romano hanno gettato nel Tevere una bicicletta “Obike”, il servizio di noleggio free floating. Le due ragazze hanno pensato di postare il video sui social e ora rischiano una denuncia per danneggiamenti. Non dovrebbero esserci problemi a individuare le responsabili attraverso l’App.

Il video è stato postato anche dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, che sui social ha scritto: “Non ci sono parole davanti a queste immagini. Incivili. Spero i responsabili di questo gesto insensato e vergognoso siano individuati al più presto. Non solo per punirli ma soprattutto affinché imparino cosa sia il rispetto del bene comune”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA