Una ventina i positivi tra le 470 persone in quarantena nel resort dell’isola di Santo Stefano. Nelle prossime ore i risultati di tutti i tamponi

dalla Redazione
Cronaca

Dopo i primi 300 tamponi processati ed effettuati tra il personale e gli ospiti in quarantena nel resort dell’isola di Santo Stefano, una ventina di persone sono risultate positive al virus Covid-19. I tamponi compiuti ieri, in seguito al contagio di un lavoratore stagionale della stessa struttura, attualmente ricoverato all’ospedale di Sassari, sono circa 470. “L’Unità di crisi, che sta gestendo la situazione, ci ha riferito che il dato complessivo potrebbe essere disponibile intorno alle 14”, ha detto il sindaco di La Maddalena, Luca Montella. Ma sull’isola sarda non sono mancati i tentativi di fuga, come quello di una coppia, poi fermata dalle forze dell’ordine, che era pronta a recarsi all’aeroporto a Olbia. Alcuni proprietari di gommoni hanno denunciato una richiesta di noleggio proveniente dal resort per un trasporto a Palau, punto di snodo per poi recarsi negli aeroporti sardi.