Unioni gay, l’Italia deve riconoscere le coppie dello stesso sesso. La Corte europea dei diritti umani condanna il nostro Paese

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Corte europea dei diritti umani ha stabilito che l’Italia deve introdurre il riconoscimento legale per le coppie dello stesso sesso. Al tempo stesso i giudici di Strasburgo hanno condannato l’Italia per la violazione dei diritti di tre coppie omosessuali.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA