Unioni gay, l’Italia deve riconoscere le coppie dello stesso sesso. La Corte europea dei diritti umani condanna il nostro Paese

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Corte europea dei diritti umani ha stabilito che l’Italia deve introdurre il riconoscimento legale per le coppie dello stesso sesso. Al tempo stesso i giudici di Strasburgo hanno condannato l’Italia per la violazione dei diritti di tre coppie omosessuali.