Usa 2016, Trump senza confini vince anche in Mississippi e Michigan. In casa democratica Senders non molla

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Continua la corsa verso la Casa Bianca di Donald Trump. Il tycoon di New York conquista anche Mississippi, Michigan e i caucus nelle Haway. Sconfitto in Idaho, invece, da Ted Cruz. Qualche sorpresa dal voto democratico. Se da una parte la vittoria della Clinton in Mississippi conferma una certa presa sull’elettorato afroamericano, dall’altra c’è la risalita di Bernie Sanders che ha vinto in Michigan, contrariamente alle previsioni dei sondaggi. Una vittoria al cardiopalma e proclamata soltanto alla fine dai media americani visto lo scarto minimo tra i due candidati democratici: Sanders si assesta infatti al 50% e Hillary Clinton e’ al 48% quando il 97% dei voti e’ stato contato. La partita prosegue.