Astori per sempre capitano. Il ricordo da brividi della Fiorentina sui canali social. Domani l’ultimo saluto al calciatore deceduto all’improvviso

dalla Redazione
Video

La camera ardente di Davide Astori è stata allestita a Coverciano dove oggi giungerà la salma del capitano della Fiorentina. La Procura aveva firmato ieri pomeriggio il nulla osta per la restituzione della salma ai familiari, all’esito del primo responso dell’autopsia che ha individuato in una “morte cardiaca senza evidenze macroscopiche, verosimilmente su base bradiaritmica”. Probabilmente un decesso per cause naturali quello di Astori: il suo cuore avrebbe rallentato per poi smettere di battere. Una commozione per tutto il mondo del calcio, e non solo, che sta rendendo omaggio a un ragazzo rimasto sempre normale nonostante il successo. Da brividi il ricordo della Fiorentina sulle pagine social del club.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *