Avvio positivo per la Borsa di Milano (+0,80). Sprint di Prysmian e Juventus. Bene anche i bancari. Lo spread scende a 266 punti

dalla Redazione
Economia

Avvio positivo per la Borsa di Milano con l’indice Ftse Mib che sale dello 0,80% a 19.102 punti. A trainare il listino di Piazza Affari sono gli acquisti su Prysmian (+3,42%), Juventus (+1,81%), Brembo (+1,89%) e sui bancari con Finecobank (+1,73%), Bper (+1,41%), Bper (+1,23%) e Mediobanca (+1,3%), Banco Bpm (+1%), Intesa (+0,84%), Unicredit (+0,74%) e Ubi (+0,57%). Ancora sospeso il titolo di Banca Carige, commissariata dal 2 gennaio. Poco mossa Unipol (-0,03%). Male Italgas (-2,1%). Lo spread tra Btp e Bund si restringe a 266 punti, dai 269 punti della chiusura di ieri. Il rendimento del decennale si attesta al 2,912%.