Belgio, esplosione in una pizzeria italiana ad Anversa. Crollato un edificio di tre piani: ci sono due morti. La polizia esclude la pista terroristica

dalla Redazione
Mondo

Bilancio gravissimo per l’esplosione in una pizzeria italiana ad Anversa. Ci sono due vittime e una decine di feriti, alcuni in condizioni gravi, in seguito all’esplosione che ha causato il crollo di una palazzina. Otto persone sono state quasi subito liberate dalle macerie. Intanto i soccorritori continuano a scavare.

Escluso dalla polizia che si possa essere trattato di un atto di terrorismo. L’esplosione nella zona di Paardenmarkt, molto frequentata da giovani ed universitari. I media belgi riferiscono che l’esplosione potrebbe essere partita dalla cucina del ristorante italiano ‘Primavera’. Probabilmente a causa di una perdita di gas.

Oltre all’edificio direttamente coinvolto sono stati danneggiati anche altri due edifici vicini. Complessivamente sono sei quelli che, al momento, sarebbero inagibili.