Dramma a Latina, carabiniere spara alla moglie: lei è gravissima. Ora il militare si è barricato in casa e tiene in ostaggio le due figlie

dalla Redazione
Cronaca

Un appuntato dei carabinieri in servizio a Velletri ma residente a Cisterna di Latina, al termine del servizio è tornato a casa e ha sparato alla moglie con la pistola d’ordinanza. La donna è in gravissime condizioni, a differenza di quanto comunicato inizialmente.

È stata trasportata con l’eliambulanza all’ospedale San Camillo di Roma. Il militare dell’Arma è attualmente barricato in casa dove tiene in ostaggio le sue due figlie. Sul posto i carabinieri del comando di Latina. Secondo una prima ricostruzione l’appuntato ha sparato durante una lite in strada. La coppia si sta separando.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *