Il presidente della Commissione Ue Juncker conferma. La settimana prossima ci sarà l’atteso summit con il premier Conte per parlare della Manovra

dalla Redazione
Politica

Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte “hanno parlato al telefono martedì e hanno concordato di rimanere in contatto. Il dialogo continua e probabilmente ci sarà un incontro” tra i due “la settimana prossima” per parlare della Manovra. Quel che finora è rimasto nell’incertezza, ora viene confermato direttamente dalla portavoce della Commissione Ue, Mina Andreeva, durante il briefing con la stampa a Bruxelles.

Allo stato, non è ancora chiaro quando sarà l’incontro, se martedì o mercoledì, né dove: nel primo caso sarebbe a Strasburgo, come anticipato dal premier in un’intervista all’Adnkronos; nel secondo a Bruxelles, dove giovedì e venerdì si terrà il Consiglio Europeo, il vertice dei capi di Stato e di governo dell’Ue. Intanto lunedì a Strasburgo, presso la commissione problemi economici e monetari si presenteranno Dombrovskis e Moscovici per un confronto sulle valutazioni comunitarie sui progetti di bilancio e, in particolare, su quello italiano.