Libia, domani Conte incontrerà il premier al-Sarraj. Oltre 400 le vittime degli scontri. Haftar esorta i militari a continuare a combattere contro il terrorismo

dalla Redazione
Mondo

Il premier Giuseppe Conte incontrerà domani in mattinata, a Roma, il premier del governo di accordo di unità nazionale libico, Fayez al-Sarraj. Intanto il bilancio delle vittime degli scontri, in corso in Libia dal 4 aprile scorso, è salito a 432 e a 2.069 quello dei feriti. L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) stima in oltre 50mila gli sfollati. Il comandante dell’Esercito nazionale libico, Khalifa Haftar, che ha dato il via all’offensiva per conquistare Tripoli, nonostante l’inizio del Ramadan e l’appello dell’Onu per una tregua umanitaria, è tornato a spronare i suoi soldati a “proseguire la battaglia della lotta contro il terrorismo”.

Loading...