Maltempo killer in Calabria. Torrente Raganello travolge un gruppo di escursionisti. Ci sono vittime e dispersi

dalla Redazione
Cronaca

Maltempo killer in Calabria dove sembra che otto giovani escursionisti siano stati travolti dalla piena del torrente Raganello a Civita, in provincia di Cosenza. C’erano quindici persone a comporre il gruppo che stava prendendo parte a una visita all’interno dell’area caratterizzata da gole e canyon.

Recuperato il corpo di una giovane ragazza  non ancora identificata. Da verificare ancora quanti siano i dispersi a causa dell’ondata di piena. Il problema è dato dal fatto che non è certo il numero delle persone che si trovavano nelle gole del Raganello un’area naturale protetta istituita meta di decine e decine di turisti quotidianamente che vi vanno a fare escursioni o rafting sul torrente.

Finora sono 12 le persone individuate e recuperate dai soccorritori. Tratto in salvo anche un bambino grazie a un elicottero dei Vigili del fuoco. Immediato il suo trasferimento nell’ospedale di Cosenza per ipotermia.