Multe cancellate, 197 indagati a Roma. Inchiesta della Procura per falso e truffa. Nei guai anche Lotito e alcuni dipendenti del Campidoglio

dalla Redazione
Cronaca

Sono 197 gli indagati della maxi indagine della Procura di Roma per un giro di multe, elevate nella Capitale tra il 2012 e il 2014 e illegalmente cancellate. Tra gli indagati compare anche il nome del presidente della Lazio, Claudio Lotito, indagato per concorso in falso e truffa. Nell’inchiesta risulta indagato anche l’ex responsabile del dipartimento risorse economiche del Comune di Roma e tre dipendenti dello stesso dipartimento.