Salini apre un’istruttoria su Vespa dopo le polemiche sul “comizio solitario” di Salvini durante l’intervallo di Juve-Roma

dalla Redazione
Politica

Dopo le polemiche relative al “comizio solitario” di Matteo Salvini durante l’intervallo di Roma-Juventus due giorni fa a Porta a Porta, inevitabilmente è intervenuto l’amministratore delegato di Viale Mazzini, Fabrizio Salini (nella foto). Il vertice della Rai ha infatti deciso di avviare un’istruttoria per stabilire le responsabilità dell’errore commesso quando è stato mandato in onda lo spezzone di Salvini nella trasmissione condotta su Rai1 da Bruno Vespa. Nel frattempo il giornalista ha chiesto scusa e ha proposto di riequilibrare le posizioni: un’idea subito raccolta da Stefano Coletta che “preso atto dell’ammissione di responsabilità”, ha deciso che durante il primo break della fiction Don Matteo di ieri “il segretario Pd Zingaretti risponderà al medesimo quesito posto al segretario della Lega”.

Loading...